Banner Antica Barbieria
Banner Antica Barbieria
Logo barbieri Logo barbieri
Lato Destro banner Antica Barbieria
Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria
Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria
 
Home Page
La storia
Club della Barba
Prodotti
Servizi
Antica Barbieria
Antica Barbieria Antica Barbieria
Antica Barbieria
Antica Barbieria
null
Nel cuore di Roma, pochi passi da Piazza di Spagna, c'è un luogo, ove si tramanda una cultura del servizio, dell'accuratezza e del riserbo, che ha poco eguali. La frequentano regolarmente grandi avvocati e giornalisti di grido, i commercianti che hanno dato una nobiltà al centro storico e gli eredi di quella
nobiltà vera, che per secoli ha fatto e disfatto i papi, i Ruspoli, i Boncompagni, i Barberini.....
Quel luogo è la più celebre ed esclusiva bottega di parrucchiere per uomo, ovvero la Barberia Peppino, che per quasi quaranta anni è stata ad un angolo di via Mario de'Fiori ed ora è in Via della Vite 62.
Peppino Ricciardi, "il Signor Peppino", come lo hanno sempre chiamato i suoi collaboratori, anche dopo trenta anni passati gomito a gomito, era un siciliano dagli occhi azzurri, parco di gesti e di parole, ma elegante negli uni e negli altri, timido fin quasi ad apparire scontroso. Dagli anni della Dolce Vita in poi, la sua clientela è sempre stata la migliore di Roma, attratta allo stesso tempo dai tagli perfetti e dai trattamenti per il viso, e da un modo di fare che era un misto di cortesia e riservatezza.
La bottega era molto piccola, pareti chiare e un separè di velluto rosso, quattro poltrone molto comode e tradizionali, un divanetto esiguo dove principi e amministratori delegati sfogliavano una rivista in attesa del proprio turno.
In quel luogo Peppino mise a frutto quel che aveva imparato da giovane nel salone Biancifiore di Via Condotti, il barbiere dell'alto rango della Roma Umbertina. E la sua lezione è stata poi aggiornata da Piero Migliacci, che porta avanti l'attività insieme ad Antonio e agli altri lavoranti. Per molti versi Piero è il contrario del suo maestro: un calabrese alto, tenace ed estroverso; come Peppino amministrava i suoi silenzi, così Piero governa abilmente la conversazione. Il suo amore per il lavoro contagia perfino i clienti più scettici: a tutti, infatti, ha chiesto, sollecitato o amabilmente estorto un ricordo, una dedica, una pagina insomma di un grande libro della Barberia Peppino che è di prossima publicazione. Cosicchè chi oggi si affida alle sue cure, può immaginare di avere sulla testa non solo due abili mani, ma pure una secolare tradizione di alto artigianato, per la quale è già pronta una nuova generazione. Nell'ultima poltrona a sinistra è già al lavoro il figlio di Piero, il giovane Alessandro: il futuro è suo, la tradizione di tutti.
Antica Barbieria Antica Barbieria
Prodotti
Antica Barbieria
Antica Barbieria
 
Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria
Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria Antica Barbieria

Si organizzano Corsi di Rasatura,
anche per Professionisti.
Per informazioni 06/679.84.04